Betti, una sera a cena - Politeama Pratese

Maggio 2022

2022Sab21Mag21:00Betti, una sera a cena21:00 Teatro Politeama Pratese, Via G. Garibaldi 33/35Eventi:Eventi e Collaborazioni

Dettagli evento

Niente camice bianco per una sera per indossare costumi di scena e salire sul palco del Politeama. Un palcoscenico che la compagnia di medici-attori “Camici miei” conosce molto bene perché è qui che avvenne il loro debutto nel 1972. Una lunga storia d’amore con quel teatro che li ha fatti crescere nell’arco di mezzo secolo e che fa da sfondo al nuovo spettacolo dal titolo Betti, una sera a cena, sostenuto dal Lions Club Castello dell’Imperatore

Una compagnia formata da 15 attori e attrici, facente capo all’associazione “Camici miei” guidata dalla presidente Barbara Becheri con la regia di Claudio Azzini, autore delle musiche, affiancati da un corpo di ballo straordinario con le coreografie di Sandra Barbani.
La scena di Betti, una sera a cena si aprirà intorno a una tavola imbandita intorno alla quale è seduto un gruppo di giovani medici ai quali verrà rammentata la figura di Rodolfo Betti in una sequenza di sketch ironici e beffardi. «Il teatro che facciamo è la vita di tutti i giorni, quella che passa dai nostri ambulatori – dichiara Enrico Albini, vicepresidente dell’associazione – lo spettacolo sarà un modo per riallacciare i fili con la Prato di una volta e trasmetterla ai giovani, con quei modi di dire e nomi di antichi negozi che non conoscono le nuove generazioni». Risate assicurate.

L’incasso della serata sarà devoluto al Politeama. «Innanzitutto, un ringraziamento. Quello dei “Camici miei” è grande ritorno che affonda le radici nella nostra Prato in una serata che viene regalata generosamente al teatro, dopo una stagione complicata per i motivi che conosciamo – sottolinea la presidente del Politeama Beatrice Magnolfi – il Politeama è la loro casa, oggi ancora di più». «Uno degli ingredienti del successo è l’allegria, la voglia di stare insieme, insieme allo spirito della pratesità più autentico – aggiunge la presidente dell’associazione “Camici miei” Barbara Becheri – per noi è molto importante essere in questo teatro: fu proprio Roberta Betti a comporre le musiche per i nostri primi spettacoli».

X