Il Dono | Claudio Novati - Politeama Pratese

Febbraio 2023

2023Gio09Feb21:00Il Dono | Claudio Novati21:00 Teatro Politeama Pratese, Via G. Garibaldi 33/35Musica:Camerata strumentale

Dettagli evento

Direttore Claudio Novati

Malipiero: Vivaldiana
Casella: Divertimento per Fulvia op. 64
Prokof’ev: A Summer Day op. 65
Haydn: Sinfonia n. 101 in re maggiore Hob. I:101 «La pendola»

Dopo il suo felicissimo esordio alla guida della Camerata, tutto dedicato a Bach, nella scorsa Stagione, Claudio Novati si misura con un repertorio affatto diverso, che da Haydn si spinge fino ad Alfredo Casella. Il programma è consacrato alla memoria della nipote del compositore, la musicologa Fiamma Nicolodi, grande amica e fedele abbonata delle Stagioni della Camerata strumentale. Scomparsa nell’agosto del 2021, Fiamma Nicolodi ha contribuito con eccezionale generosità alla formazione di generazioni di studiosi, grazie al suo appassionato magistero accademico. Ella fu un punto di riferimento imprescindibile negli studi sulla musica italiana del Novecento, con una lettura particolarmente originale della cosiddetta «Generazione dell’Ottanta» (Respighi, Pizzetti, Malipiero e ovviamente Casella), della musica nel ventennio fascista e dell’opera di Luigi Dallapiccola.

Due composizioni accostate in questo concerto sono ispirate all’innocenza dell’infanzia, Summer Day di Prokof’ev e Divertimento per Fulvia che Casella compose nel 1940 per la bimba che sarebbe poi diventata la mamma di Fiamma. Insieme a Casella, Gian Francesco Malipiero fu uno degli apostoli della riscoperta di Vivaldi, di cui curò dal 1947 l’edizione di tutte le opere. Vivaldiana è una dichiarazione d’amore per il Prete rosso, di cui rielabora sinfonicamente una scelta di materiali. Un grande classico del repertorio, la Sinfonia n. 101 «La pendola» di Haydn, torna a risuonare al Politeama dopo venticinque anni di assenza. Figurava nel primo concerto diretto da Piero Bellugi con la Camerata, il 5 marzo del 1998.

Alle 18,45 si terrà presso la Platea del Politeama Pratese il Club delle 18.45: l’incontro introduttivo al concerto con il direttore artistico Alberto Batisti. L’incontro è a ingresso libero.
A seguire sarà possibile prendere parte all’aperitivo-buffet presso il Ridotto del Teatro.
È obbligatoria la prenotazione entro il lunedì precedente alla data del concerto allo 0574 603758 o info@cameratastrumentale.org

X