IL GATTO IN CANTINA - Politeama Pratese

IL GATTO IN CANTINA

2023Gio25Mag21:00IL GATTO IN CANTINA21:00 Teatro Politeama Pratese, Via G. Garibaldi 33/35EventiEventi e Collaborazioni

Dettagli evento

IL GATTO IN CANTINA

di Nando Vitali

con (in o. a.) Roberto Andrioli, Andrea Bacci, Beatrice Baldaccini, Alessandro Calonaci, Claudio Campolongo, Fabrizio Checcacci, Francesca Nerozzi, Sandro Querci e Silvia Querci
e con Camilla Gai, Agata Biodi e Camilla Valentini

Musiche di Salvatore Allegra
Movimenti coreografici Camilla Ga
Direzione musicale Tiziano Barbafiera
Aiuto regista Riccardo Borsini
Assistente alla regia Matilde Paoletti

Direzione artistica, adattamento scenografia e regia di Sandro Querci

Alla fine degli anni ’20, dopo la morte del drammaturgo Augusto Novelli, autore di una vasta produzione teatrale tra cui L’Acqua cheta e Gallina Vecchia, il teatro fiorentino conobbe un momento di crisi. Le sale teatrali stentavano a riempirsi e le compagnie non riuscivano a trovare un nuovo autore. Finalmente comparve il titolo giusto: Il gatto in cantina dello scrittore e poeta Nando Vitali, che debuttò al teatro Alfieri il 20 febbraio 1930. Il successo fu talmente grande che la commedia musicale fu replicata per settanta sere consecutive.
La vicenda si svolge in una villa nei pressi di Firenze alla metà del 1800. Giovanni, reduce dalla battaglia di Novara, è ospitato nella dimora di Antonio, dove quest’ultimo trascorre la propria luna di miele con la sua sposa Carlotta. Nella villa sono presenti anche la zia Giuditta, la cugina Grazia ed un vicino di casa, il Signor Procopio. Grazia mostra sempre una certa tristezza vedendo l’affetto dei due sposi, poiché si ricorda di un bacio lanciatole da un volontario in partenza per la guerra e del quale si è innamorata. Ma la zia severissima ha in serbo per lei una carriera monastica. Antonio, lo sposo, non sopporta più le ingerenze della zia, vorrebbe rimandarla a Firenze ma allo stesso tempo non vuole rimanere escluso dall’eredità; dunque, non gli rimane che trovare un bel giovane, il “gatto”, che faccia innamorare Grazia. La situazione innesca così un’inesauribile successione di comici equivoci, per risolversi poi con soddisfazione di tutti.

ph Marco Borrelli

Posto unico platea 20€

Data

Giovedì 25 Maggio, 21:00

Ottieni indicazioni